2016/03/18

18 marzo

1957/03/18


Nasce a Stoccolma, in Svezia, Christer Fuglesang (@CFuglesang). Verrà selezionato come astronauta dell’ESA nel 1992 e volerà nel 2006 con lo Shuttle Discovery per la missione STS-116 diretta alla Stazione Spaziale Internazionale, diventando il primo astronauta svedese ed effettuando tre passeggiate spaziali. Tornerà nello spazio nel 2009 con lo Shuttle Discovery per la missione STS-128, raggiungendo la Stazione Spaziale Internazionale ed effettuando altre due attività extraveicolari [ESA; NASA].


1965/03/18


Alexei Leonov compie la prima “passeggiata spaziale” della storia, uscendo dall’abitacolo della capsula Voskhod 2 e stabilendo inoltre un record di quota (475 km). La passeggiata di dieci minuti viene descritta trionfalmente dalla propaganda sovietica, ma Leonov ha rischiato di morire quando la sua tuta si è gonfiata oltre il previsto, diventando rigidissima e facendogli sfilare i piedi dagli stivali e le mani dai guanti, rendendogli impossibile ogni manovra, per cui ha dovuto sfiatare parte dell’aria della tuta, con rischio di embolia o soffocamento [Air & Space].


2016/03/18 21:26 GMT


Decollo della Soyuz TMA-20M, con a bordo i cosmonauti Alexey Ovchinin e Oleg Skripochka e l’astronauta Jeff Williams, destinati alla Stazione Spaziale Internazionale, dal cosmodromo di Baikonur. Williams inizia una missione di sei mesi che lo porterà a essere il nuovo detentore del record statunitense per il maggior tempo cumulativo trascorso nello spazio (oltre 534 giorni) e il primo astronauta statunitense ad effettuare tre missioni di sei mesi sulla Stazione. Questo è l’ultimo volo di un veicolo spaziale della serie Soyuz TMA-M [SSA; CollectSpace].