2016/04/28

2016/04/28 – Primo lancio dal centro spaziale russo di Vostochny

Con il lancio di un vettore Soyuz-2 che porta in orbita due satelliti scientifici principali e un nanosatellite, debutta il nuovo centro spaziale russo di Vostochny, situato nella zona orientale della Federazione Russa e costruito fra molte controversie per risolvere il problema della dipendenza russa dal Kazakistan per i lanci spaziali: lo storico poligono di Baikonur, infatti, con la caduta e la dissoluzione dell’Unione Sovietica si trova ora nel territorio di un altro stato (il Kazakistan, appunto), che si fa pagare economicamente e politicamente per lo sfruttamento del centro spaziale [Russian Space Web].


Primo lancio spaziale dal nuovo cosmodromo russo di Vostochny.