2016/04/30

30 aprile

1954/04/30 – Collier’s pubblica un numero illustrato sull’esplorazione di Marte


Negli Stati Uniti, Collier’s Magazine pubblica un numero speciale dedicato ai viaggi spaziali verso Marte e alle ipotesi sulla vita marziana. Le spettacolari illustrazioni di Chesley Bonestell e Fred Freeman che accompagnano gli articoli scritti da Willy Ley e Wernher von Braun entusiasmeranno e ispireranno numerosissimi giovani a diventare scienziati, ricercatori e astronauti e saranno il fondamento dell’iconografia spaziale del periodo [NHO; Roger Launius; UNZ.org; Space Stuff].

Apr30-1954_colliers-mars_mediumres.jpg

La copertina di Collier’s del 30 aprile 1954, disegnata da Chesley Bonestell.


1957/04/30 – Nasce l’astronauta Duane Carey


Nasce a Saint Paul, in Minnesota, Duane Gene Carey (Duane Carey, “Digger”). Verrà selezionato dalla NASA come astronauta nel 1996 e volerà nello spazio nel 2002 con la missione Shuttle STS-109 (Columbia) come pilota del veicolo. [NHO; NASA].




1976/04/30 – Nasce l’astronauta Victor Glover


Nasce a Pomona, in California, Victor Jerome Glover (Victor Glover, @VicGlover). A 37 anni, nel 2013, verrà selezionato dalla NASA come astronauta; sarà l’unica persona di colore nel gruppo dei selezionati [BET; NASA; NHO].




2004/04/30 – Soyuz TMA-3: atterraggio


La Soyuz TMA-3 atterra in Kazakistan alle 00:11:15 UTC, riportando sulla Terra Michael Foale (Stati Uniti), Alexander Kaleri (Russia) e André Kuipers (ESA, Olanda) dopo 195 giorni nello spazio, 193 dei quali sono stati trascorsi a bordo della Stazione Spaziale Internazionale in condizioni difficili a causa della sospensione dei voli Shuttle dopo il disastro del Columbia. La sopravvivenza della Stazione dipende totalmente dai rifornimenti russi [NHO; Spacefacts; Russian Space Web].