2016/01/01

1 gennaio

1801/01/01 – Scoperta di Cerere


L’astronomo italiano Giuseppe Piazzi scopre Cerere, il primo corpo celeste avvistato tra le orbite di Marte e Giove. Dapprima viene considerato un nuovo pianeta, ma la scoperta di altri oggetti analoghi negli anni successivi e il calcolo delle loro dimensioni modeste porterà alla loro riclassificazione dapprima come asteroidi (termine coniato da William Herschel nel 1802) e poi come pianeti nani. L’avvistamento di Cerere è l’inizio della rivelazione dell’esistenza della fascia di asteroidi del Sistema Solare [Keplersdiscovery; Solarviews].

L’annuncio della scoperta di Cerere lo descrive come un pianeta a tutti gli effetti, “ottavo tra i primari del nostro sistema solare”.