2016/02/22

22 febbraio

1632/02/22


Galileo Galilei pubblica il Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo Massimi Sistemi a sostegno del sistema copernicano: dopo un’iniziale approvazione, la Chiesa Cattolica mette il libro all’Indice e ne proibisce la diffusione [NHO].


1966/02/22


La missione sovietica Cosmos 110 porta in orbita intorno alla Terra due cani, Veterok e Ugolyok, che restano nello spazio per 21 giorni e rientrano a Terra sani e salvi, pur essendo stati esposti alle radiazioni delle Fasce di Van Allen, stabilendo un record di durata che resterà imbattuto fino al 1971 (Soyuz 11) ed è tuttora il volo spaziale più lungo mai effettuato da cani [NASA; video Pathé; NASA].


1986/02/22


Lancio in orbita polare di SPOT 1, primo satellite francese per l’osservazione della Terra, realizzato in collaborazione con Belgio e Svezia: è l’inizio dell’era commerciale del monitoraggio spaziale del mondo [CNES].


1986/02/22


Lancio di Viking Sweden, primo satellite svedese [NASA].


1996/02/22


Decollo dello Shuttle per la missione STS-75, con a bordo il comandante Andrew Allen, il pilota Scott Horowitz, gli specialisti di missione Jeffrey Hoffman, Maurizio Cheli, Claude Nicollier e Franklin Chang-Diaz, e lo specialista del carico Umberto Guidoni.

Lo scopo principale della missione è sperimentare di nuovo il Tethered Satellite System, un satellite che viene rilasciato ma rimane collegato allo Shuttle da un cavo lungo circa 20 km allo scopo di generare energia attraversando il campo magnetico terrestre; la corrente elettrica viene effettivamente generata, ma è tale da fondere il cavo a causa di un difetto di fabbricazione.

È la prima volta che due astronauti italiani sono nello spazio contemporaneamente. È anche la prima volta che viene usato in orbita un sistema operativo basato sul kernel di Linux [NASA; ESA].


2000/02/22


Atterraggio dello Shuttle Endeavour al termine della missione STS-99 di mappatura radar della Terra [SSA].