2016/03/06

6 marzo

1927/03/06


Nasce a Shawnee, in Oklahoma, Leroy Gordon Cooper, Jr. Verrà selezionato come astronauta per il progetto Mercury nel 1959 e volerà nello spazio nel 1963 con la capsula Mercury battezzata Faith 7, compiendo 22 orbite intorno alla Terra e concludendo il ciclo di voli spaziali effettuati con questo veicolo.

Cooper tornerà nello spazio nel 1965, con la Gemini 5, diventando così il primo essere umano a volare nello spazio due volte e totalizzando 222 ore nello spazio. Morirà a 77 anni il 4 ottobre 2004 [NASA; NHO].


1937/03/06


Nasce nella regione di Yaroslavl, in Russia, Valentina Tereshkova. Nel 1963 diventerà la prima donna a volare nello spazio; nello stesso anno sposerà un altro cosmonauta, Andrian Nikolayev, e dalla loro unione nascerà poi Elena, la prima figlia di due persone entrambe andate nello spazio [NASA; Roscosmos].


1946/03/06


Nasce a Douala, in Camerun, Patrick Baudry (@patrickbaudry). Diventerà astronauta del CNES nel 1980 e volerà nello spazio nel 1985 a bordo dello Shuttle Discovery per la missione STS-51G, diventando il secondo cittadino francese ad andare nello spazio [NASA; NHO].


1989/03/06


Lancio del primo satellite meteorologico operativo della serie Meteosat, denominato MOP-1/Meteosat-4, da parte di Arianespace [ESA].


1990/03/06


Un SR-71 Blackbird, pilotato dal tenente colonnello Ed Yeilding e dal tenente colonnello J.T. Vida, stabilisce il record di velocità da costa a costa degli Stati Uniti: un’ora, 7 minuti e 53.69 secondi, alla velocità media di 2141.51 miglia orarie (3419 km/h). Nello stesso volo stabilisce anche il record di velocità da Los Angeles a Washington (1 ora, 4 minuti e 19,89 secondi) [SR-71.org].

Mar06-1990_SR-71-1.jpg

Un Blackbird in volo.


2009/03/06


Lancio del telescopio spaziale Kepler, che scoprirà oltre un migliaio di pianeti extrasolari [NHO].