2016/02/10

10 febbraio

1968/02/10


Nasce a Morristown, nel New Jersey, Garrett E. Reisman. Volerà nello spazio nel 2008 con la missione STS-123 e nel 2010 con la missione STS-132 [NASA].


1975/02/10


Atterra la capsula Soyuz-17, con a bordo i cosmonauti Grechko e Gubarev, al termine di una missione di 30 giorni in visita alla stazione spaziale russa Salyut-4 [SSA].


1976/02/10


La sonda Pioneer 10 diventa il primo veicolo spaziale a superare l’orbita di Saturno [NASA].


1990/02/10


La sonda interplanetaria Galileo, nel corso di un tortuoso viaggio verso Giove, passa vicino al pianeta Venere, dal quale riceve un’accelerazione di 2,2 km/s sfruttata per proseguire la rotta verso la sua destinazione finale. Durante il passaggio, che arriva a una distanza minima di 16.000 km, raccoglie immagini e rileva altri dati scientifici sulle condizioni del pianeta, da ritrasmettere nove mesi più tardi quando Galileo passerà vicino alla Terra [NASA; NASA].


1997/02/10


Lancio della Soyuz TM-25 con i cosmonauti Tsibilyev, Lazutkin e Ewald per raggiungere la stazione spaziale russa Mir [SSA].


2009/02/10


Prima collisione non intenzionale nota fra due satelliti: Cosmos 2251, un satellite russo per telecomunicazioni non più operativo, e Iridium 33, un satellite statunitense per telecomunicazioni in servizio attivo, si scontrano in orbita a oltre 41.000 km/h, a una quota di circa 750 km sopra la Siberia, e si disintegrano entrambi in una nube di detriti pericolosa per gli altri satelliti [NASA].