2008/01/14 - MESSENGER sfiora Mercurio

La sonda MESSENGER (MErcury Surface, Space ENvironment, GEochemistry, and Ranging) passa a 200 km dalla superficie di Mercurio: è il primo incontro ravvicinato con questo pianeta dai tempi della Mariner 10 nel 1973.

Fonte: Johns Hopkins APL.

2017/01/14 - SpaceX lancia 10 satelliti Iridium, rientro del primo stadio

SpaceX lancia con pieno successo dalla base californiana di Vandenberg un vettore Falcon 9, collocando in orbita terrestre dieci satelliti per telecomunicazioni Iridium NEXT. Il primo stadio rientra e atterra sulla nave di supporto Just Read the Instructions: è il settimo atterraggio di uno stadio Falcon su nave o terraferma e il primo nell’Oceano Pacifico, e viene mostrato in diretta streaming dalle telecamere a bordo del vettore.

Questo lancio è il primo dopo l’esplosione di un vettore Falcon sulla rampa di lancio durante le operazioni di caricamento del propellente l’1/9/2016.

Jan14-2017a

Jan14-2017b

Immagini dalla diretta video dell’atterraggio: la vista dalla telecamera di bordo e dalla nave appoggio Just Read the Instructions.

Fonti: Ars Technica; SpaceX; Business Insider.

1997/01/14 - Shuttle attracca alla Mir

Lo Shuttle Atlantis attracca alla stazione spaziale russa Mir. È il quinto attracco di questo tipo.

Fonte: SSA.

2005/01/14 - Huygens atterra su Titano

La sonda Huygens dell’ESA atterra su Titano, luna di Saturno: è il primo atterraggio morbido su un satellite della zona esterna del Sistema Solare. Huygens trasmette dati per 72 minuti dopo l’atterraggio.

Jan14-2005_huygens-titan

Un’immagine della superficie di Titano, inviata dalla sonda Huygens (ESA).

Fonti: ESA; ESA; animazione ESA; ESA.

1943/01/14 - Nasce l’astronauta Shannon Lucid

Nasce a Shanghai, in Cina, Shannon W. Lucid. Volerà nello spazio cinque volte: nel 1985 con lo Shuttle Discovery (STS-51G), nel 1989 con lo Shuttle Atlantis (STS-34), nel 1991 con lo Shuttle Atlantis (STS-43), nel 1993 con lo Shuttle Columbia (STS-58) e nel 1996 con lo Shuttle Atlantis per trascorrere 188 giorni a bordo della stazione russa Mir (STS-76 al decollo, STS-79 al rientro).

Fonte: NASA.

1969/01/14 - Decollo della Soyuz 4

Lancio da Baikonur della missione Soyuz 4, che porta in orbita terrestre Vladimir Shatalov. È da solo a bordo di un veicolo capace di portare tre cosmonauti, perché effettuerà un rendez-vous con un’altra Soyuz, la 5, di cui prenderà a bordo l’equipaggio.

Fonti: Spacefacts; Zarya; NASA.